Intervista sotto le stelle: RENATO CASARO

  • segnala ad un amico
  • scarica pdf

Culturale
Piazza Roma

9 Agosto 2019 - Ore 21:00


 Il pittore del cinema in dialogo con Lorena Gava

Si tratta di un incontro eccezionale con un autore che, nato a Treviso nel 1935 e approdato a Roma negli anni Cinquanta, è stato protagonista della prodigiosa avventura che nel tempo l’ha portato a lavorare con i più importanti registi cinematografici, da Sergio Leone a Fassbinder, da Bertolucci a Tornatore, da Dario Argento a Kostner, solo per citarne alcuni.

Ha realizzato i manifesti (pluripremiati) di celeberrimi film, quali “L’ultimo Imperatore”, “Il tè nel deserto”, “C’era una volta in America”, oltre alla nutrita serie legata alla mitica produzione western all’italiana e a tantissimi altri filoni tematici internazionali.
Attraverso la proiezione di una selezione di immagini di manifesti memorabili, Renato Casaro, in dialogo con Lorena Gava, ci racconterà l'arte e la tecnica, in primis l’aerografo, che hanno reso uniche e straordinarie le sue opere insieme a brillantissime storie nate sul set o dietro le quinte.

Biografia di Renato Casaro:

è nato a Treviso nel 1935. È un illustratore italiano, conosciuto in tutto il mondo per i suoi manifesti e le sue locandine cinematografiche oltre che per le pitture e stampe artistiche. È considerato uno dei più importanti, influenti e innovativi cartellonisti cinematografici italiani.
La sua carriera artistica comincia a 17 anni, nel cinema Garibaldi di Treviso, dove realizza gratuitamente delle locandine per le pellicole in opera in cambio dell’ingresso in sala. Nel 1953, si trasferisce a Roma: dopo un anno di lavoro come volontario presso lo Studio Favalli (importante agenzia di grafica), nel 1955 apre un suo studio in città, diventando il più giovane cine-pittore in Italia. La prima commissione è un poster per un film tedesco su Romeo e Giulietta. Nel 1965 ottiene il primo successo internazionale grazie ai keyart (poster e locandine) diffusi in tutto il mondo per il film La Bibbia (film 1966), prodotto da Dino De Laurentiis, facendo arrivare per la prima volta i suoi poster sul Sunset Boulevard di Hollywood.
Negli anni successivi lavora con i grandi nomi del cinema tra cui Claude Lelouch, Francis Ford Coppola, Wolfgang Petersen, Bernardo Bertolucci, Luc Besson, Franco Zeffirelli, Rainer Werner Fassbinder e presso le principali case produttrici a Los Angeles e New York. Notevole la collaborazione con Sergio Leone, per il quale realizza quasi la totalità delle locandine dei suoi film. Particolarmente famosi qui in Italia quelli legati al filone spaghetti western (citiamo il famosissimo Per un pugno di dollari, autentico cult movie) e tutti i film legati alla coppia Bud Spencer e Terence Hill. Innumerevoli i premi e i riconoscimenti collezionati nell’arco di una carriera davvero unica e straordinaria.

 

Biografia di Lorena Gava (Vittorio Veneto,Treviso)

critico e storico dell’arte, è docente di Storia delle Arti Visive presso il Liceo “Francesco Da Collo” di Conegliano (TV). Collabora con numerose istituzioni per la realizzazione di mostre, conferenze ed eventi. Suoi interventi critici compaiono in pubblicazioni e cataloghi relativi a personalità del mondo dell’arte nazionale ed internazionale. Fa parte del comitato critico di consulenza editoriale del Catalogo dell’Arte Moderna (Editoriale Giorgio Mondadori).
 

 


 2019
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Newsletter

Sottoscrivi la nostra Newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e novità.
Non condivideremo mai con nessuno il tuo indirizzo email e potrai sempre rimuoverlo dalla nostra mailing list.
Maggiori informazioni

Vai in cima