2019 - Luca Sardella

Nella mia carriera televisiva e personale ho visitato l'Italia in lungo e in largo.

Ho conosciuto persone, città, paesi e modi di vivere di svariate tipologie, sempre unici e meravigliosi e sempre da lasciarci un po' di cuore.

E l'estate scorsa ne ho lasciato un altro pezzo a Cison di Valmarino. Questo meraviglioso borgo incastonato tra le montagne Trevisane e tra i vitigni del loro famoso Prosecco, rispecchia la bellezza e l'ospitalità della gente del posto. Artigianato Vivo è una rassegna che riporta indietro nel tempo.

Girare per le vie e vedere gli artigiani che riportano in vita i miei ricordi di ragazzo è una cosa quasi magica. Un'energia positiva avvolge questo paese in quei giorni di festa, un'energia che in un modo o nell'altro viene trasmessa ai visitatori e ai curiosi che si trovano a passare di qua. Guardandomi attorno ho notato non solo la pulizia e l'educazione che contagia le persone, ma anche la gioia e i sorrisi di famiglie intere che portano i propri figli ad imparare qualcosa di nuovo, oppure a riscoprire, come me, i vecchi mestieri.

Spero un giorno, impegni permettendo, di ritornare di nuovo a Cison e potermi godere ogni attimo di questi istanti magici che ogni Agosto si ripropongono da 39 anni.

Non posso che consigliare questa mostra, questo Artigianato che vive, a tutti, grandi e piccini, e invitare chi vive solo della tecnologia moderna, a riscoprire il sapore e la magia di uno dei tanti mestieri presenti.

Luca Sardella
 

Guarda anche:

Condividi questa pagina

Newsletter

Sottoscrivi la nostra Newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e novità.
Non condivideremo mai con nessuno il tuo indirizzo email e potrai sempre rimuoverlo dalla nostra mailing list.
Maggiori informazioni

Vai in cima